Consigli per arredare casa in Stile NORDICO

  • Pubblicato: ott 16, 2015
  • Da:
  • Commenti 0
Consigli per arredare casa in Stile NORDICO

Eleganza ed essenzialità. Due semplici parole che racchiudono l’inconfondibile classe dello Stile Nordico.

Questo design nasce nei paesi del nord Europa che hanno come caratteristica principale inverni rigidi e poca luce solare. Per questo, la casa dal design nordico predilige il colore bianco e le grandi finestre che renderanno l’ambiente luminoso anche con i pochi raggi solari che si hanno a disposizione durante il giorno.

L’arredamento sarà lineare e minimal e la parola d’ordine è “spazio” che crea armonia e funzionalità.

I colori

Come abbiamo detto, il colore più usato nelle case in stile Nordico è il bianco in tutte le sue sfumature. Non è insolito trovare appartamenti total white, essendo appunto il bianco l’unico colore in grado di rimandare tutta la luce che riceve. In questo modo anche lo spazio più buio risulterà luminoso.

Fonte foto: www.designmag.it

Salotto total white.Fonte foto: www.designmag.it

Nelle case più moderne invece, il grigio è il colore più usato che in combinazione con il bianco darà all’ambiente un aspetto elegante e confortevole.

Fonte foto: caseeinterni.blogspot.com

Salotto stile nordico grigio. Fonte foto: caseeinterni.blogspot.com

Il nero è una cromia utilizzata principalmente per piccole decorazioni che daranno risalto ai colori chiari utilizzati come base.

Fonte foto: caseeinterni.blogspot.com

Camera da letto con dettagli in nero. Fonte foto: caseeinterni.blogspot.com

I materiali

- Il legno è irrinunciabile negli appartamenti con questo design, dovrà essere rigorosamente naturale ed usato soprattutto per i mobili e per la maggior parte dei complementi d’arredo. Altri materiali usati sono vetro e metallo e ceramica.

Fonti foto: caseeinterni.blogspot.com, www.lafigurina.com, www.simonaelle.com

I complementi d’arredo

Una casa in stile Nordico avrà pochi elementi base da inserire nell’arredo.

In salotto:

- Il protagonista indiscusso è il divano che nella maggior parte dei casi è grande ed adatto ad accogliere tanti ospiti! Sarà grigio o bianco ed abbellito con cuscini decorativi. Aggiungete anche un paio di poltrone e a questo punto l’ambiente sarà ancora più accogliente!

Fonti foto: www.finanzaonline.com, www.designerblog.it, tempolibero.pourfemme.it, www.designmag.it, living.corriere.it

- I tessuti saranno a tinta unita o in alternativa con eleganti decori. Nelle case più moderne il tessuto di cotone con stampa a righe è senza dubbio la scelta più frequente e spesso viene usato in combinazione con stampe a figure geometriche semplici. La lana è un altro tessuto molto apprezzato come anche la pelliccia ed il cotone naturale, tutti elementi usati per foderare cuscini o come coperte.

Fonti foto: www.designmag.it, tempolibero.pourfemme.it, www.interiorpik.com, www.arredamentonews.com, www.quag.com

- Il tappeto è un elemento decorativo d’obbligo. Può essere in lana, in pelle, in eco-pelliccia o in cotone naturale con fantasie geometriche ma semplici (sempre in bianco e nero in questo caso). Il tappeto a righe composto da una serie di strisce, anche asimmetriche tra loro, è diventato caratteristico delle case in stile nordico moderno.

Fonti foto: www.designmag.it, www.finanzaonline.com

- Il camino è un elemento fondamentale da inserire in un angolino del salotto e vicino ad esso dovrà essere posizionata una poltrona per creare un angolo di confort e relax. La legna dovrà essere a vista in modo tale da rendere l’ambiente rustico ma elegante allo stesso tempo.

Fonti foto: tempolibero.pourfemme.it, www.lafigurina.com, www.desainer.it

- Le sedute sono semplici con piedi in legno chiaro naturale, molto usata le sedie di design Eames in modo particolare i modelli Eiffel o RAR (a dondolo), ma anche semplici poltrone con piedi in legno o in metallo.  Aggiungete dei pouf e il vostro salotto sarà completo.

fonti foto: www.scanditalian.it, mag.bzcasa.it, www.arredamento.it

In cucina

- Il contrasto con il legno chiaro e il bianco sarà una peculiarità dell’ambiente. Nelle case più moderne invece ci sarà anche il nero il total white o il grigio a donare armonia e completezza.

Fonti foto: www.designmag.it, www.finanzaonline.com

- I lampadari andranno ad illuminare il centro della tavola e saranno bassi. Oppure si può posizionare una lampada a piantana.

Fonte foto: caseeinterni.blogspot.com

Fonte foto: caseeinterni.blogspot.com

- Le mensole saranno riempite con oggetti dal carattere tipicamente nordico. Aggiungete degli sgabelli in legno chiaro per completare l’arredamento.

Fonte foto: www.designmag.it

Fonte foto: www.designmag.it

– Aggiungete dei tappeti in cotone leggero o nei tessuti usuali dello stile Nordico.

Fonte foto: www.finanzaonline.com

Fonte foto: www.finanzaonline.com

In camera da letto

- Le cromie sono uguali al resto della casa. La camera da letto nordica è essenziale e senza troppi complementi d’arredo.

Fonte foto: tempolibero.pourfemme.it

Fonte foto: tempolibero.pourfemme.it

- Nella vostra stanza non dovranno mai mancare le coperte in lana o in eco-pelliccia. Potrete anche aggiungere uno scendiletto utilizzando gli stessi materiali.

Fonte foto: www.designmag.it

Fonte foto: www.designmag.it

- Le sedie sono sempre in legno ed anche in questo caso una seduta di design Eames sarà perfetta!

Fonte foto: www.blogarredamento.com

Fonte foto: www.blogarredamento.com

- Le pareti sono abbellite da quadri in bianco e nero.

Fonte foto: www.blogarredamento.com

Fonte foto: www.blogarredamento.com

In bagno

- Nel bagno moderno il contrasto di colori maggiormente usato è il bianco e il nero, mentre nel classico stile nordico troviamo di nuovo il total white con l’aggiunta di complementi in legno chiaro.

Fonti foto: living.corriere.it, tempolibero.pourfemme.it

- Aggiungete uno sgabello e qualche vaso ed avrete un bagno perfetto.

Fonte foto: www.designmag.it

Fonte foto: www.designmag.it

- Anche in bagno un tappeto riempirà il pavimento con eleganza.

Fonte foto: www.centromobili.it

Fonte foto: www.centromobili.it

Stile nordico moderno

L’evoluzione di questo design ha dimostrato che una casa in stile Nordico può essere elegante ed essenziale anche discostandosi un po’ dalla ‘palette di colori’ tipici. I complementi d’arredo moderni lasciano entrare in casa nuove tinte, spesso anche sgargianti, che manterranno comunque intatte le caratteristiche di questo stile.

L’importante è mantenere sobrietà, dunque via libera ad accessori colorati come cuscini, pouf, sedie e tavoli, mantenendo invariato il colore delle pareti e del pavimento, oppure, al contrario utilizzando tinte pastello molto chiare.

Fonti foto: www.designmag.it, www.lifeandthecity.it, www.casafacile.it, www.dalani.it, www.stile.it, www.designtherapy.it, blog.infabbrica.com, www.finanzaonline.com

Ora avete tutti gli elementi per arredare la vostra casa in Stile Nordico!

 

Potrebbe interessarvi anche:


 

Fonte foto: www.equilibriarte.org

 

 

Stile industriale: idee da copiare per la casa (FOTO)

 

 

 

 

 


 

Stile shabby chic

 

Si Shabby Chi può! 6 Stili a confronto

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

Fonte Foto: www.ikea.com

 

20 consigli per arredare casa in stile country (FOTO)

 

 

 

 


 

stile-provenzale-gabbiette

 

 

Stile Provenzale: ecco come arredare la vostra casa (FOTO)

 

 

 

 


 

Commenti/informazioni

Commenti/informazioni